top of page
  • Angela Bulso

Tagliolini alla bisque di scampi


Quanto amo il profumo del mare!

Quando sono a Milano, ciò che mi manca di più della mia amata Puglia sono proprio le lunghe passeggiate in riva al mare, che sia estate o inverno non importa.

Il profumo del mare mi dà quel senso di tranquillità e pace con me stessa che, nel caos rumoroso della città e nella vita frenetica di tutti i giorni, non riesco ad avere.

Così la domenica decido di coccolarmi un po' e di ricercare quella sensazione di armonia in cucina!

Ecco quindi a voi il mio omaggio al mare, con la mia versione dei tagliolini alla bisque di scampi.



INGREDIENTI (x 2 porzioni)
  • 200 g di tagliolini trafilati al bronzo

  • 12 scampi

  • 10 pomodorini pachino

  • 1 cucchiaino di concentrato di pomodoro

  • 1 spicchio di aglio

  • 1 bicchiere di vino bianco

  • sale q.b.

  • prezzemolo q.b.

  • 1 pizzico di peperoncino


PROCEDIMENTO
  1. Lava con cura gli scampi freschi sotto acqua corrente ed asciugali tamponandoli con uno strofinaccio. Lascia da parte 4 interi e sguscia gli altri, eliminandone l'intestino. Metti da parte le teste e i carapaci degli scampi che serviranno per creare una buona bisque.

  2. Versa un po' di Olio EVO in una pentola e scaldalo aggiungendo un pizzico di peperoncino. Contemporaneamente, metti sul fuoco una pentola con l'acqua, aggiungi il sale e quando bolle butta la pasta.

  3. Aggiungi le teste ed i carapaci degli scampi e sfuma con un po' di vino bianco. Con il mestolo, premi sui crostacei così da far fuoriuscire il più possibile il sughetto dalle teste. Poi, fai cuocere a fiamma viva.

  4. Dopo qualche minuto, filtra la bisque utilizzando un colino di modo da separarlo bene dai carapaci e le teste degli scampi.

  5. In un padella soffriggi uno spicchio di aglio con Olio EVO e versa il sughetto. Poi, aggiungi i pomodorini precedentemente tagliati a metà ed un cucchiaino di concentrato di pomodoro. Non dimenticarti di un pizzico di sale!

  6. Aggiungi gli scampi, sia interi che sgusciati, precedentemente messi da parte per farli scottare leggermente.

  7. Fai terminare la cottura della pasta nel sughetto, regolandone la consistenza con un mestolo di acqua di cottura.

  8. Servi i tagliolini alla bisque di scampi, aggiungendo un filo di Olio EVO "Don Salvatore" a crudo per esaltarne ancora di più il sapore ed accompagna il piatto con un buon calice di vino bianco.


 
VARIANTE

Se vuoi rendere il tuo sughetto ancora più gustoso, aggiungi un calamaro tagliato a rondelle subito dopo aver soffritto lo spicchio di aglio con l'Olio EVO e poi lascialo cuocere lentamente nel sughetto (vedi step numero 5).

Ricorda, i calamari hanno dei tempi di cottura più lunghi degli scampi! ;)

תגובות


bottom of page